Corsi 2017/2018: Storia&Filosofia

 

 

 

Conoscere Cremona attraverso la storia dei suoi monumenti

Docenti: Valentina Rigoli, Angelo Garioni, Gianluca Mete

Durata: 5 lezioni da 1 ora e mezza

Costo: 50 €

Programma: Il corso offre la possibilità di conoscere la storia di Cremona attraverso la narrazione delle vicende dei suoi monumenti maggiori. Il cantiere medioevale del Duomo, Torrazzo e Battistero di Cremona, la complessa vicenda dei monasteri di Sant’Agostino, San Francesco e San Domenico, San Pietro al Po e San Sigismondo, l’epoca delle case da nobili, con uno sguardo particolare su palazzo Grasselli, Ala Ponzone, Trecchi, Affaitati e Mina Bolzesi. La storia di un quartiere popolare in riva al Po, San Bassano, sopravvissuto alle ricostruzioni del XX secolo, per capire la cultura materiale della città in antico regime. Infine una lezione sulle difese della Fedelissima, con la narrazione delle vicende architettoniche legate al castello di Santa Croce e di Porta Mosa. Sono previste, a conclusione del corso, due visite guidate ai monumenti studiati. 


I tesori di Lodi: viaggio nell'arte dal '300 all'800

Docente: Monja Faraoni

Durata: 5 lezioni da 1 ora e mezza

Costo: 50 €

Programma: 

Il corso di storia dell’arte propone un percorso cronologico fra le opere d’arte conservate a Lodi, piccola cittadina che ha avuto una importante produzione artistica nel corso dei secoli. Si scopriranno così le influenze di Giotto nella chiesa di San Francesco, i capolavori di Bergognone nel Tempio civico dell’Incoronata, i fasti settecenteschi dei palazzi lodigiani sino alle figure di Maria e Richard Cosway, pittori e collezionisti, la cui collezione di opere, disegni, lettere testimonia i contatti con gli esponenti più importanti dell’elitè culturale londinese e parigina. 

Conoscere Cremona attraverso l'evoluzione urbanistica della città

Docenti: Valentina Rigoli, Angelo Garioni, Gianluca Mete

Durata: 5 lezioni da 1 ora e mezza

Costo: 50 €

Programma: Attraverso la narrazione della storia urbana, di quella civile e politica, sarà illustrata l’evoluzione della città: romana, con l’illustrazione della topografia cittadina e della centuriazione della campagna, l’evoluzione post-carolingia, medioevale, rinascimentale. Particolare attenzione si porrà poi sulle vicende ottocentesche (il piano dei rettifili, la demolizione di San Domenico, l’isolamento del Duomo e la demolizione delle fortificazioni). Un excursus finale sulle trasformazioni urbane in epoca fascista e sulla conformazione attuale dell’aggregato urbano. Sarà previsto un approfondimento sulle demolizioni-costruzioni tra il dopoguerra ed il 1980. Parallelamente saranno presentate le dinamiche storiche ed evolutive del paesaggio cremonese attraverso i momenti storici più importanti. Sono previste, a conclusione del corso, due visite guidate: sulle tracce della Cremona Romana e Carolingia; alla ricerca delle architetture di epoca fascista.

ISCRIZIONI CHIUSE


 

Conoscere Cremona: il fiume PO

Docenti: Valentina Rigoli, Angelo Garioni, Gianluca Mete

Durata: 4 lezioni da 1 ora e mezza

Costo: 50 €

Programma: il fiume Po attraverso i secoli, le credenze e l'amore che i cremonesi hanno per il grande padre. Un affascinante viaggio dall'epoca neolitica a quella romana, dai porti medioevali alle fortezze sulle isole del fiume. Natura e storia si inseguono fino al XVIII secolo quando il fiume si allontana e Cremona perde un legame unico fatto di lavori e consuetudini. Ritrovato alla fine del XIX secolo con la costituzione delle società canottieri. Si Narreranno le avvincenti storie delle canottieri Baldesio, Bissolati, Flora, Ferrovieri e Tamoil. Sono previsti interventi di ospiti prestigiosi del contesto culturale cremonese. 

ISCRIZIONI CHIUSE

 

Dialettologia d'arte

Docente: Agostino Melega

Durata: 12 lezioni da 1 ora e mezza

Costo: 50 €

Programma: apprendimento della storia della poesia in dialetto cremonese e del criterio di trascrizione redatto negli anni Sessanta del secolo scorso dal "Comitato promotore di studi di ricerche di dialettologia, storia e folklore cremonese". Si inizierà con lo studio delle liriche recentemente scoperte dal sindaco Emilio Zanoni, per passare a ritroso attraverso Gigi Manfredini, Mara Soldi Maretti, Pierluigi Lanzoni e i contemporanei, giungendo a Camillo Colli Lanzi, Alfredo Pernice, Giovanni Lonati e ultimando con le bosinate settecentesche e le composizioni di Gherardo Patecchio e Ugo di Perso del tredicesimo secolo. 

ISCRIZIONI CHIUSE


 

 

La guerra mell'antichità: strategia militare antica e battaglie epiche

Docenti: Gianluca Mete

Durata: 4 lezioni da 1 ora e mezza

Costo: 40 €

Programma:  il corso intende offrire un quadro generale della strategia militare antica, attraverso le tecniche militari antiche e loro evoluzioni, la presentazione dei grandi scontri e dei grandi condottieri che se ne resero protagonisti. Un percorso avvincente, dalle Termopili ad Annibale, da Alesia alla selva di Teutoburgo, fino agli scontri che videro Cremona e il suo territorio in veste di tragico scenario dell'anno dei quattro imperatori. 


 

“Le origini del Fascismo a Cremona” - Corso di storia della politica cremonese per avvicinarsi alle nostre origini

Docenti: Angelo Garioni, Giancarlo Corada

Durata: 5 lezioni da 1 ora e mezza

Costo: 50 €

Programma: Parafrasando il titolo del celebre libro di F.J. Demers il corso si propone di narrare la storia, gli accadimenti ed i personaggi dei settant’anni che hanno cambiato il volto della città e segnato la storia civile e politica di Cremona. Dal 1890 al 1960, saranno affrontati i temi quali il riformismo liberale e radicale di Ettore Sacchi, il movimento contadino ed i socialisti, l’interventismo della Squilla di Farinacci, Bissolati e Mussolini, la Voce ed il blocchismo, il Lodo Bianchi e il sindacalismo cattolico di Miglioli, l’ascesa del fascismo attraverso le violenze e l’assalto ai consigli comunali della città e della Provincia, il consolidamento del Regime attraverso la rivista culturale Cremona e l’organo di propaganda Il Regime Fascista, i difficili anni della guerra e della RSI, il complicato dopoguerra tra politica locale e nazionale.


 

Letteratura greca: il teatro antico

Docenti: Gianluca Mete

Durata: 5 lezioni da 1 ora e mezza

Costo: 50 €

Programma:  un percorso letterario e per immagini, volto ad approfondire la storia del teatro greco, attraverso la lettura e la presentazione delle grandi opere teatrali e dei suoi protagonisti, da Euripide a Sofocle, da Eschine ad Aristofane. Alla riscoperta di opere che hanno segnato indelebilmente la letteratura e l'arte nei secoli. 

ISCRIZIONI CHIUSE


 

Filosofia 4: Percorsi di filosofia del Novecento tra nuova scienza, metafisica, politica e morale.

Docente: Rossella Zelioli

Durata: 15 appuntamenti da 1 ora e mezza

Costo: 90 €

Programma: affrontiamo insieme alcuni dei grandi temi della riflessione filosofica contemporanea attraverso le riflessioni di alcuni grandi autori del Novecento: l'epistemiologia dopo la rivoluzione della relatività (il Neopositivismo e il principio di falsificazione di Popper), la fenomenologia di Husserl, l'esistenzialismo e la metafisica, il dibattito sulla giustizia nella filosofia politica anglosassone (rawls, Sen) e d europea (il dibattito di ispirazione marxista, la critica al capitalismo e alla società dei consumi) anche in riferimento al contesto politico ed economico internazionale dopo la II Guerra Mondiale. 

ISCRIZIONI CHIUSE


 

Per un'Autobiografia dell'Italia tra il 1945 e il 1992

Docente: Rossella Zelioli

Durata: 10 appuntamenti da 1 ora e mezza

Costo: 90 €

Programma: le lezioni affronteranno il difficile e cruciale percorso che dalla fine della II Guerra Mondiale ha condotto l'Italia alla crisi della cosiddetta Prima Repubblica attraverso l'analisi delle linee generali di sviluppo dei maggiori eventi del nostro PAese: il 1946, la Costituzione e le elezioni del '48; il quinquennio 48-53 e le sue conseguenze; il Boom economico e la "scomparsa delle lucciole" secondo Pasolini; le trasformazioni sociali, politiche e civili degli anni Sessanta - il movimento studentesco e operaio in particolare, le lotte delle donne, la stagione del terrorismo, i difficili scenari dopo la fine della Guerra Fredda. Il tutto utilizzando le maggiori interpretazioni storiografiche contemporanee e l'analisi di documentazioni diverse cruciali per la storia recente del nostro Paese (fotografie, filmati, giornali, costume, ecc.)


 

Storia dell'eresia nel mondo cristiano

Docente: Giancarlo Corada

Durata: 6 lezioni da 1 ora

Costo: 50 €

Programma: Il corso affronterà, in estrema sintesi, il tema delle eresie cristiane dal punto di vista storico-ideale. Partiremo dall'esame delle prime eresie (sopratutto quella gnostica e quella ariana) per passare allo studio di quelle medioevali, di quelle protestanti, per giungere infine alle principali eresie novecentesche. 

ISCRIZIONI CHIUSE