AUSER DÀ LA PAROLA AI GIOVANI

 

Dialogo tra volontari di ogni età per dare futuro alla speranza

Sabato 26 novembre 2022, Auser Comprensorio di Cremona e Auser Unipop Cremona hanno aderito al Festival dei Diritti, iniziativa promossa dal CSV di Cremona. Si è scelto di dedicare questa importante giornata al valore dell’intergenerazionalità, che ci richiama, tutti, alla condivisione e collaborazione tra generazioni.

Sono rapporti preziosi, ma spesso complessi, quelli fra generazioni diverse, complicati, il più delle volte da una mancanza di comprensione reciproca. A dividere le generazioni, spesso, non vi è tanto una volontà di chiusura delle parti coinvolte, quanto una diversità di visione, sul presente, sul futuro, sul mondo che abitiamo e i problemi che siamo chiamati a risolvere.

Auser Comprensorio di Cremona e Auser Unipop Cremona hanno allora voluto fare un primo passo per aprire una comunicazione possibile, e lo hanno fatto dando la parola a giovani e giovanissimi. Per sei settimane, sotto la guida di Lucia Ziglioli (www.filosoficamentelab), tre gruppi di giovani, i bambini dell’infanzia e primaria (4-8 anni), gli adolescenti (12-15) e i giovani adulti del gruppo Bottega delle Idee (www.auserunipopcremona.it/auser-cultura-cremona/) si sono incontrati per ragionare di volontariato. Si sono chiesti, anzitutto, cosa volesse dire fare volontariato oggi, quali ragioni muovono le persone a donare tempo e lavoro ad altri, e a quali urgenze il volontariato dovesse oggi rispondere.

Questo sabato mattina, 26 novembre, ci siamo ritrovati tutti, alla presenza dei presidenti Auser del Comprensorio di Cremona, e di Fulvia Colombini (Presidenza Regionale). Ha aperto i lavori Cristiana Paladini (Centro Studi Socialis) con una relazione su che cos’è l’Auser oggi, per poi passare la parola all’Auser del futuro: ai nostri ragazzi e ragazze, che ci hanno presentato il risultato del loro lavoro delle settimane precedenti. Infine, insieme, volontari di ogni età, seduti in un grande cerchio nella Sala Coppetti di Cremona Solidale, hanno discusso e ragionato delle proposte avanzate dalle ragazze e ragazzi e di come poterle realizzare.

È stato un momento emozionante per tutti, per i/le giovani che hanno trovato spazio di ascolto in un mondo troppo spesso dominato dagli adulti, e per chi giovane lo è meno, che si è scoperto sorpreso a vivere finalmente un’occasione di confronto alla pari con i ragazzi e le ragazze del suo territorio.

Con la promessa che questo sia solo l’inizio di altre occasioni, un grazie a tutti coloro che hanno partecipato e contribuito.

Auser Comprensorio di Cremona, Auser Unipop Cremona, Bottega delle Idee Cremona

Cremona, 26 Novembre 2022

 

 

Share
Posted in In evidenza, News and tagged , , .